ANNO 20 n° 344
Atletica, rappresentativa Lazio trascinata
dagli atleti viterbesi
Bene Carvetti, Schertel e Turco
09/07/2013 - 13:42

VITERBO - L’attività dell’atletica viterbese non si ferma mai: nel cuore dell’estate gli atleti scendono ancora in pista e pedana e ottengono risultati importanti sui palcoscenici regionali ed interregionali.

Partiamo proprio dal confronto tra Regioni che ha visto impegnata la rappresentativa laziale Cadette e Cadetti – risultata vincitrice – contro i pari età di Marche e Umbria, in un incontro organizzato ed ospitato dalla’Asd Avis Narni. A tenere alto il vessillo viterbese, quattro atleti, impegnati severamente dalle difficili condizioni metereologiche. Un forte acquazzone ha, infatti, costretto gli organizzatori a imporre circa mezzora di stop alle gare, poi proseguite sempre con la minaccia di pioggia. Ne fanno le spese le prestazioni complessive, ma non la tenacia degli atleti viterbesi. Valeria Carvetti (Zona Olimpica Viterbo) vince nell’alto con 1,51 metri, quindi tre terzi posti, con Martina Turco (Alto Lazio, 4,56 metri nel lungo), Ludwig Schertel (Zona Olimpica, 30,06 nel lancio del disco) e Iacopo Poleggi (Zona Olimpica, 44”54 sui 300 ostacoli).

Si cimentavano in terra umbra anche Allievi e Juniores, con Alessandro Conforti e Davide Castellana – entrambi Juniores dell’Alto Lazio – che, a Orvieto, hanno corso i 400 piani rispettivamente in 52”86 e 55”03. Sulla stessa pista, l’Allievo Bobby Jonas (Alto Lazio) chiude i suoi 200 metri in 23”90.

Rappresentanti della Tuscia anche a Roma, dopo tra sabato e domenica si sono disputati i Campionati Regionali Assoluti. Federica Egizi, impegnata sui 200 metri, strappa un 32”08; i suoi compagni di socità nell’Alto Lazio, Francesco Marinelli e Riccardo Egizi, corrono invece gli 800 metri, chiudendo rispettivamente in 2’01”79 e 2’06”26.




Facebook Twitter Rss