ANNO 20 n° 48
Atletica: l'acuto dei fratelli Leo e Camilla Greto
Grande vittoria della coppia della Zona Olimpica; si difende Claudia Capati
24/06/2013 - 18:29

Splendida giornata sportiva per i colori della Zona Olimpica Atletica Viterbo, che ha preso parte con i suoi giovanissimi marciatori alla 6^ prova del Trofeo Fulvio Villa di Marcia a Nettuno, domenica 23 giugno. La manifestazione è stata arricchita dalla disputa della 1^ Prova del Trofeo Nazionale Cadetti/e e dalla 2^ Prova dei Campionati Italiani di Società per le categorie Allievi/e e ha visto presenti nell’assolata giornata ben 170 partecipanti provenienti da tutt’Italia.

 La presenza di alcuni atleti delle varie regioni, ha reso ancor più significativa la vittoria dei due fratelli Leonardo e Camilla Greto nelle categorie giovanili ed anche l’ottimo 10° posto della Cadetta Claudia Capati nella gara nazionale sui 4 Km. (32 partecipanti).

 Nella manifestazione di Nettuno Capati ha potuto finalmente confrontarsi con le pari età in ambito nazionale, dopo le ottime performance ottenute nel Trofeo Regionale Villa, non deludendo le aspettative, impegnata nella insolita distanza dei 4 Km, forse meno congeniale alle sue doti da velocista. Claudia ha condotto un’ottima gara iniziale a ridosso del gruppo delle  più forti e solo nel finale, particolarmente provata dal caldo eccezionale della giornata, ha ceduto una posizione, sfiorando di poco il podio delle premiazioni, chiudendo la sua fatica in 24 minuti.

Prova come sempre grintosa per Leonardo Greto che ha riconfermato nell’occasione della gara di 1 Km. la sua leadership regionale, come dicevamo con la presenza di atleti di fuori regione. Il viterbese della Zona Olimpica ha dominato la prova degli Esordienti A con la consueta partenza veloce, controllando il ritorno degli avversari e chiudendo vittorioso con l’ottimo tempo di 5’32”4. Non è da meno la sorella Camilla che nella categoria Esordienti B, torna alla vittoria regionale con una prova di carattere.




Facebook Twitter Rss