ANNO 20 n° 345
Atletica: trofeo Someon, bene Faloci e Aniballi
Lo scorso 4 giugno giornata di lanci al ''Franco Guidozzi'' di Tarquinia
05/06/2013 - 17:10

Finalmente il sole: la maledizione che sembrava aleggiare sulle gare di lanci a Tarquinia si rompe martedì 4 giugno e l’impianto “Franco Guidozzi” della città tirrenica riesce ad ospitare una bella gara di lanci senza l’incubo del maltempo. Ne esce una bella giornata di sport, con ottimi risultati ed un’atmosfera splendida.

Il “Trofeo Silvano Simeon” è occasione ottima per tentare di limare i propri personali e raggiungere i minimi di qualificazione ai grandi eventi dell’estate. Giovanni Faloci lo sa. Il ventottenne delle Fiamme Gialle con la pedana di Tarquinia ha un rapporto speciale: lì ha ottenuto le sue due migliori prestazioni personali nel disco – nel 2011 e nel 2012 – lì, ieri, ha di nuovo migliorato il suo record, lanciando l’attrezzo a 64,77 metri.

Volano i dischi anche per Valentina Aniballi – la portacolori dell’Esercito chiude la gara con 57,73 metri – e Laura Bordignon (Fiamme Azzurre), che le contende la gara sino all’ultimo finendo seconda con 56,48 metri.

Tra gli Juniores solito duello tra Martin Pilato (Atletica Ravenna) e Andrea Caiaffa (Fiamm Oro Padova), con i due però lontani dai risultati ottenuti al “Guidozzi” a maggio: Pilato vince con 57,16 davanti all’amico rivale, fermo a 53,72 metri.

Nelle gare di lancio del martello, vittorie tra i Cadetti per Elisabetta Luchetti (Zona Olimpica Viterbo, 45,49 metri) e Omar Chirico (Fiamme Gialle Simoni, 48,57), tra gli Allievi per Jessica Carosi (Acsi Italia Atletica, 46,00) e Lorenzo Togni (Capanne ProLoco, 59,01) e, tra gli Assoluti, per Mario Baldoni (Trionfo Ligure, 61,48 metri) ed Elisa Palmieri (Esercito, 62,41).

In chiusura di giornata, festa per tutti con la grigliata organizzata da Atletica ’90 Tarquinia che, con la gara di ieri, inaugura un mese di fuoco dal punto di vista organizzativo: domenica il Trofeo Lanci Cadetti, giovedì 13 il Trofeo Esordienti e, a fine mese, il Campionato Regionale di Prove Multiple Ragazzi e Cadetti.




Facebook Twitter Rss