ANNO 18 n° 291
Biglietti per Trastevere esauriti in poco tempo
Solo cinquanta i tagliandi a disposizioni dei tifosi della Viterbese
04/03/2016 - 10:47

VITERBO - Biglietti in vendita libera esauriti in pochissimo tempo. I cinquanta tagliandi messi a disposizione dalla società Trastevere per assistere all'incontro di domenica prossima tra la Viterbese e i padroni di casa romani, allenati dall'ex tecnico gialloblu Sergio Pirozzi, sono stati venduti ieri pomeriggio al 'Rocchi' in pochissimo tempo. I tifosi più appassionati, infatti, consapevoli della limitatezza dei posti disponibili all'interno dell'impianto 'Vittorio Bachelet' di via Vitellia, zona Monteverde, nel verde di Villa Pamphili, non hanno voluto perdersi l'occasione di poter assistere alla gara, e i più fortunati sono accaparrati i pochi, pochissimi, tagliandi disponibili. L'impianto, infatti, ha una capienza di soli 180 posti, per lo più appannaggio della tribuna casalinga, e quelli riservati ai viterbesi sono circa una cinquantina. Tutti venduti ieri pomeriggio. La squadra ieri, nell'amichevole sul campo della Scuola sottufficiali, ha continuato a preparare la trasferta di Trastevere, una gara che nonostante le dichiarazioni di facciata del tecnico avversario, nasconde insidie di cui gli uomini di mister Federico Nofri sono però consapevoli. Anche Vittorio Bernardo, uscito a spalla domenica scorsa dal campo durante la partita col Grosseto, ha partecipato al lavoro del gruppo. Per l'incontro di domenica prossima sarà assente il solo squalificato Selvatico, per la cui sostituzione si pensa a Giuseppe Nuvoli, tra i migliori nel turno precedente contro i toscani. Il dubbio di Nofri è se riproporre il 4-3-1-2 di domenica scorsa, con Belcastro trequartista dietro le punte, o se optare per il 4-4-2, con Un centrocampo più strutturato da opporre al Trastevere di Pirozzi.

VITERBO - Biglietti in vendita libera esauriti in pochissimo tempo. I cinquanta tagliandi messi a disposizione dalla società Trastevere per assistere all'incontro di domenica prossima tra la Viterbese e i padroni di casa romani, allenati dall'ex tecnico gialloblu Sergio Pirozzi, sono stati venduti ieri pomeriggio al 'Rocchi' in pochissimo tempo.

 

I tifosi più appassionati, infatti, consapevoli della limitatezza dei posti disponibili all'interno dell'impianto 'Vittorio Bachelet' di via Vitellia, zona Monteverde, nel verde di Villa Pamphili, non hanno voluto perdersi l'occasione di poter assistere alla gara, e i più fortunati sono accaparrati i pochi, pochissimi, tagliandi disponibili. L'impianto, infatti, ha una capienza di soli 180 posti, per lo più appannaggio della tribuna casalinga, e quelli riservati ai viterbesi sono circa una cinquantina. Tutti venduti ieri pomeriggio.

 

 

La squadra ieri, nell'amichevole sul campo della Scuola sottufficiali, ha continuato a preparare la trasferta di Trastevere, una gara che nonostante le dichiarazioni di facciata del tecnico avversario, nasconde insidie di cui gli uomini di mister Federico Nofri sono però consapevoli. Anche Vittorio Bernardo, uscito a spalla domenica scorsa dal campo durante la partita col Grosseto, ha partecipato al lavoro del gruppo. Per l'incontro di domenica prossima sarà assente il solo squalificato Selvatico, per la cui sostituzione si pensa a Giuseppe Nuvoli, tra i migliori nel turno precedente contro i toscani.

 

Il dubbio di Nofri è se riproporre il 4-3-1-2 di domenica scorsa, con Belcastro trequartista dietro le punte, o se optare per il 4-4-2, con Un centrocampo più strutturato da opporre al Trastevere di Pirozzi.




Facebook Twitter Rss