ANNO 20 n° 51
Black out continui, il paese è esasperato
Residenti sfiancati dalle frequenti interruzioni di elettricità a tutte le ore del giorno
21/07/2015 - 11:01

FALERIA – Continue interruzioni e sbalzi di corrente stanno rendendo la vita difficile a diversi residenti del piccolo comune della Tuscia. Il tutto ha avuto inizio dai primi giorni di giugno. Si tratta di due/tre interruzioni al giorno, che possono durare da alcuni secondi fino a un periodo massimo di cinque minuti.

 

La sospensione di corrente elettrica riguarda praticamente tutto il paese e sta dando ai nervi a molti, che non possono fare altro che contattare l’803.500 dell’Enel e segnalare quanto accade.

 

In diversi iniziano, considerando il prolungarsi del fenomeno, a preoccuparsi per i propri elettrodomestici e congegni elettrici. Materiale che rischia di essere danneggiato proprio da questi momentanei black out. E qualche danno sembra già essersi verificato. C'è chi lamenta la rottura dei modem di accesso a internet, chi il guasto del frigorifero. All’origine della vicenda sembrerebbe esserci un incendio, proprio nei primi giorni di giugno, di una cabina Enel che serviva per garantire la fornitura elettrica della zona di Faleria.

 

''La situazione deve essere risolta in maniera definitiva - dichiarano i residenti -. Non è possibile che una simile situazioni continui da quasi due mesi senza che vengano prese soluzioni definitive e capaci di garantire il corretto servizio''




Facebook Twitter Rss