ANNO 20 n° 344
Boxe: Michele Legnante convocato in Nazionale
Il pugile a caccia di un posto agli europei giovanili di Rotterdam
07/08/2013 - 12:02

VITERBO - Michele Legnante è stato convocato in Nazionale e si allenerà nel centro nazionale di Pugilato a Santa Maria degli Angeli vicino Assisi. Laconvocazione è il giusto riconoscimento per le ultime uscite di Legnante che ha seminato avversari. Ha battuto a Tarquinia Kevin Albini, a Santa Marinella ha superato Addis Gregoratti e ha piegato a Soriano nel Cimino Glen Zefi.

Ma Legnante vince ancora giocando con la sua astuzia e tecnica tattica, grazia al suo costante molleggio e potenza acquisiti con la preparazione funzionale ed il potenziamento muscolare, elementi essenziali che hanno contribuito a disorientare i suoi avversari, anche i più quotati, che ha incontrato in questo periodo. A Soriano nel Cimino gli viene assegnato il 15° match ai punti dai commissari di riunione Raffaele Aveni, Raffaele Derasmo, Francesco Ramacciotti e Vincenzo Stipa.

Il maestro Egidio Calistroni, che segue oramai da tempo Michele Legnante nella palestra Fanum ha accompagnato il ragazzo a Santa Maria degli Angeli. Legnante è seguito dai tecnici federali Maurizio Stecca e dal tecnico responsabile Raffaele Bergamasco, responsabili FPI per gli allenamenti in vista del Campionato Europeo Youth che si svolgerà a ROTTERDAM dall'11 al 18 agosto. Nella città olandese avranno luogo, infatti, nella Topsportcentrum Arena gli EUBC European Youth Boxing Championships 2013, kermesse riservata ai pugili nati tra il 1 gennaio 1995 e il 31 dicembre 1996. Al momento non c’è stata nessuna designazione per la sua partenza per Rotterdam ma è certamente motivo di soddisfazione di tutto il nostro clan, che un nostro concittadino abbia l’opportunità di incrociare i guanti con i migliori d’Italia in vista di un confronto internazionale.

La speranza è che dopo anni di apprezzabili iniziative promozionali con il mondo giovanile, anche il pugilato a Viterbo potrebbe ritornare a fare parlare di se, con un proprio rappresentante, negli ambienti nazionali ed internazionali per probabili appuntamenti di grosso spessore, da programmare con la FPI di concerto anche con l’amministrazione comunale.




Facebook Twitter Rss