ANNO 20 n° 50
Con la Sagra della “pezzata” si è concluso “Sangiovanni in Festa 2012”
La Proloco e l’Amministrazione Comunale tirano le somme
30/08/2012 - 10:43

VITERBO - La Proloco e l’Amministrazione Comunale tirano le somme per come si sono svolte le molteplici manifestazioni che si sono succedute sia sotto l’aspetto organizzativo sia quantitativo.

La Proloco quest’anno sempre in collaborazione con il Comune ha voluto superarsi con un programma ricco di eventi ma soprattutto di alta professionalità.

San Giovanni in Festa è iniziato il 15 giugno in onore di San Giovanni Battista patrono del Paese giorno in cui la Polisportiva a presentato il saggio di ginnastica artistica.

Domenica successiva 24 giugno la Nuova Associazione Ippica della Tuscia ha presentato il IV Raduno dei Prati.

Nel mese di luglio il 14 ed il 15 si sono svolti i Festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine detta “Festa delle Donne”, in tale contesto è stata inserita la “XIX Sagra della Trippa” dove la partecipazione, direttamente da Zelig, di Rocco Gigolò, Gianluca Gugliarelli, Oscar Biglia e Mauro Bellisario hanno dato il tocco di professionalità che finora mancava.

Successivamente il 18 e il 19 agosto si è svolta XIX Sagra della “PEZZATA”, che si tratterebbe di carne di pecora adulta cotta con una ricetta particolare e servita come se fosse spezzatino con pane bruscato sotto.

E’ una ricetta antica e povera ma oggi preziosa per i sapori che vanno man mano scomparendo.

A conclusione dell’evento in onore di San Giovanni Battista, a mezzanotte un meraviglioso spettacolo pirotecnico a tenuto per venti minuti tutti i presenti con il naso all’insù.

Non sono mancati nel periodo estivo le varie rappresentazioni teatrali con la Compagnia “I Casaioli” che ha presentato “Mena! C’adè uno de loro”. Ma anche Cinema sotto le stelle e la partecipazione della Fanfara dei Bersaglieri di Viterbo in concerto.

Il Sindaco Mario Giulianelli non ha voluto far mancare il suo ringraziamento personale e di tutti i cittadini di Villa San Giovanni alla Proloco in primis, per l’organizzazione e la riuscita di tutti gli eventi ma soprattutto a tutti i volontari che sono il motore dell’Associazione, il quale con passione e sacrificio hanno lavorato gratuitamente per la riuscita di tutte le manifestazioni.

Il Sindaco ha anche ringraziato l’Amministrazione in modo particolare l’Ass.re Ing. Arduino Ottaviani per il lavoro profuso e il coordinamento tra il Comune e le varie Associazioni.

Il Presidente della Proloco Alessandro Deidda a voluto ringraziare i sostenitori della Proloco per il lavoro e la collaborazione data, ma soprattutto promettendo che il prossimo anno gli eventi saranno ancora più grandi e di alta professionalità con artisti di fama internazionale.

A fine estate per la precisione il 7-8-9 di settembre si terrà nello scenario dei prati del paese il “Live Contest Festival” un megaconcerto Rock con la partecipazione di 25 gruppi che si alterneranno sopra il palco allestito appositamente per l’evento.

L’entrata è gratis e si potrà campeggiare gratuitamente.

Il miglior gruppo, giudicato da una giuria, sarà vincitore di un viaggio nello “Ski Lanka” .

L’organizzatore dell’evento “L’Oleificio Ottaviani” promette grande spettacolo.

 

 




Facebook Twitter Rss