ANNO 19 n° 353
Crisi, un corteo in città per ricordare i suicidi
Sabato dalle 18 alle 21, il raduno in piazza del Comune
23/01/2014 - 07:15

VITERBO – I Forconi tornano a Viterbo. Dopodomani, sabato, il Movimento 9 Dicembre ha organizzato una ‘’Fiaccolata in memoria dei suicidi, vittime della crisi’’.

Il programma prevede il raduno alle 18 in piazza del Comune. Da lì i manifestanti, muniti di fiaccola, attraverseranno in corteo via Roma, piazza delle Erbe e corso Italia, arriveranno quindi a piazza Verdi da dove imboccheranno per via Marconi fino a giungere in piazza Martiri d’Ungheria, Poi, da via Ascenzi, risaliranno fino a tornare di nuovo in piazza del Comune.

‘’ Al corteo in segno di solidarietà per le famiglie delle vittime suicide di Stato e di Equitalia – dicono gli organizzatori – sono invitati tutti i cittadini. Prendete coraggio e partecipate – aggiungono – non mollate e salviamoci tutti insieme’’.

La manifestazione, che dovrebbe terminare intorno alle 21, è promossa dal coordinamento ‘’Casello di Orte’’, al quale hanno aderito anche i Forconi di Terni e di Rieti. Si tratta di un gruppo di cittadini che si rifanno a Danilo Calvani, l’imprenditore agricolo di Latina, da cui si sono dissociati i Forconi del Nord Italia quando a dicembre organizzo a Roma una manifestazione a cui parteciparono anche gruppi di estrema destra in una piazza del Popolo praticamente semivuota.

Il gruppo viterbese, che nella capitale fu tra quelli cui venne affidato il servizio d’ordine al leader pontino, prima e dopo Natale ha allestito un presidio di protesta davanti al casello autostradale di Orte. Allo scoccare di ogni ora il presidio accendeva i trattori e a passo di lumaca ‘’circumnavigava’’ la rotonda entro cui ricadono gli svincoli per regolare il traffico di accesso e di uscita dall’autostrada, provocando code e disservizi per attirare l’attenzione.

Già lo scorso 10 gennaio i Forconi viterbesi organizzarono una prima manifestazione anche nel capoluogo. Sabato si replica, dalle 18 alle 21 con la ‘’fiaccolata di solidarietà per i suicidi, vittime della crisi’’.




Facebook Twitter Rss