ANNO 18 n° 266
Edilizia residenziale, nasce collaborazione tra Ater e Sicet, Uniat e Sunia
Nota congiunta delle organizzazioni sindacali degli Inquilini
29/11/2013 - 11:39

Riceviamo e pubblichiamo

I Segretari provinciali di Sunia, Sicet e Uniat, a seguito dell’incontro avvenuto con il Commissario Straordinario alla Presidenza A.T.E.R. Pierluigi Bianchi, sono lieti di poter confermare la loro disponibilità a collaborare con l’azienda territoriale per l’edilizia residenziale. 

Preso atto dei problemi finanziari che colpiscono le Ater territoriali, soprattutto dopo l’abolizione della possibilità di risanamento di bilancio da parte della Regione e dei problemi inerenti alla riorganizzazione in maniera ancora da definire da parte della Regione stessa.

Dopo aver elencato le incombenti difficoltà che colpiscono il territorio e definito le priorità (lotta alla legalità contro l’abusivismo, necessità di investimenti per la creazione di alloggi sociali, riqualificazione del patrimonio abitativo esistente) è stato ritenuto indispensabile e opportuno, come più volte già richiesto, che questa collaborazione tra organizzazioni sindacali, azienda territoriale e comuni, possa proseguire, soprattutto in questo momento, per dare qualche certezza e offrire risposte alle centinaia di famiglie in difficoltà.

Le organizzazioni sindacali degli Inquilini, Sunia, Sicet e Uniat di Viterbo, ritengono che solo attivando quella fase di confronto si possa affrontare e risolvere le problematiche abitative sociali.

Sunia, Marinella Alberatio

Sicet, Marco Proietti

Uniat, Walter Scipio

 




Facebook Twitter Rss