ANNO 20 n° 115
La Stagione Borgiana entra nel vivo
mbrogio Sparagna e l’Orchestra Popolare Italiana che si esibirà in un concerto di balli
02/07/2013 - 09:47

Dopo la serata inaugurale con la prima semifinale del IV Festival Canoro MUSICALIA, la Stagione Borgiana entra subito nel vivo con una partecipazione di grande prestigio nella scena musicale italiana: Ambrogio Sparagna e l’Orchestra Popolare Italiana che si esibirà in un concerto di balli e canti della tradizione popolare dal titolo “Taranta d’Amore”

Taranta d’Amore è un grande spettacolo incentrato sullo sterminato repertorio di serenate e balli della tradizione popolare italiana: gighe, saltarelli, ballarelle, pizziche, tammurriate e soprattutto tarantelle, il ballo al centro di tante tradizioni musical-popolari delle nostre regioni. Sparagna, ben supportato dalla straordinaria maestria e dalla bravura dell’Orchestra Popolare Italiana, fa nascere sul palco un grande spettacolo che riesce a coinvolgere il pubblico, lo fa ballare al ritmo vorticoso dei più diffusi balli popolari italiani, tra organetti, chitarre, mandolini e tamburelli. Nel corso del concerto il pubblico assurge al ruolo di co-protagonista lasciandosi trascinare dalla forza della musica, non di rado mettendosi a ballare, tenere il ritmo con le mani, unirsi cantando a un ritornello o divertirsi ad uno dei numeri degli artisti. Affascinato dalla forza coinvolgente del ritmo ed abbacinato dalla grande varietà dei suoni degli strumenti tradizionali popolari e dall’energia dei solisti che cantano in tanti diversi dialetti di diverse regioni, lo spettatore si ritrova a rivivere suggestioni ed emozioni profonde tipiche delle antiche feste contadine italiane.




Facebook Twitter Rss