ANNO 18 n° 349
Litiga col nipote e lo accoltella, arrestato pensionato 71enne
Ha ferito al polmone il figlio 23enne della cognata
26/07/2012 - 13:11

VITERBO - E’ stato arrestato dai carabinieri per aver accoltellato il nipote dopo un litigio. Sitratta di un pensionato 71enne con qualche precedente penale che è finito in manette per il reato di lesioni personali aggravate.

Il pensionato, la scorsa notte, durante una violento litigio avuto con il figlio 23enne di sua cognata ha afferrato un coltello da cucina colpendo il nipote all'altezza del torace.

I carabinieri della stazione di Graffignano, intervenuti subito presso l’abitazione dell’uomo, hanno sequestrato il coltello e arrestato il 71enne.

Il ragazzo accoltellato, soccorso da un’ambulanza, è stato trasportato presso l’ospedale di Belcolle, dove è stato giudicato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, per la ferita riportata ad un polmone.




Facebook Twitter Rss