ANNO 18 n° 115
Pd assente, salta la commissione
Stamani si dovevano eleggere presidente e vice della seconda
15/02/2016 - 10:33

VITERBO - Ancora paralizzata l'attività a Palazzo dei priori: è saltata stamani la seconda commissione, convocata in sala d'Ercole con l'ordine del giorno che prevedeva l'elezione di presidente e vicepresidente.

 

Per la maggioranza erano presenti soltanto i consiglieri Maria Rita De Alexandris (Viva Viterbo), Paolo Simoni (Oltre le mura) e Livio Treta (Lista civica dei diritti): praticamente tutti civici e nessun rappresentante del Partito democratico, che poi è il gruppo attualmente dilaniato dalla crisi che blocca tutto. Né Treta né De Alexandris, poi, hanno facoltà di votare, in quanto presenti come capigruppo. L'assenza di tutti i componenti del Pd va interpretata: Fabbrini, Quintarelli, Volpi e Scorsi non si sono presentati perché in attesa di una soluzione della stessa crisi, in settimana? Staremo a vedere.

 

Presenti invece tutti i consiglieri di minoranza. Ma la commissione è saltata per mancanza del numero legale.




Facebook Twitter Rss