ANNO 21 n° 52
Viterbo sarà il centro del mini rugby italiano
Nel week end torneo under 8, 10, 12 e 14 con settecento ragazzi coinvolti
18/04/2013 - 16:32

VITERBO - Fine settimana a tutto rugby con l'edizione numero 24 del torneo “Città di Viterbo”. Riservato alle categoria under 8, 10, 12 e 14, vedrà impegnati tra domani e domenica circa 700 ragazzi provenienti da tutta Italia. Presente anche una selezione romena, da Bucarest. Si inizia alle 9.30 con l'under 14, si prosegue il giorno seguente, a partire dalla stessa ora. Per due giorni quindi, Viterbo sarà il centro del mini rugby italiano, con tanti piccoli guerrieri a darsi battaglia tra il Sandro Quatrini ed il vicino campo da baseball che ospiterà le gare degli under 8 e 10.

Soddisfazione da parte degli organizzatori – la rugbylife, associazione che nel corso degli anni ha curato la realizzazione di numerosi eventi tra cui il “Torneo del Capitano”, dedicato alla memoria di Domenico Gasparini - : ''Abbiamo fatto il massimo. Sarà una grande festa. Speriamo che il tempo ci dia una mano. Il Green, il vivaio come si dice, rappresenta il futuro del rugby Viterbo e vogliamo che sia il fiore all'occhiello della società''.

Molto lavoro è già stato fatto, altro resta da fare: ''Il torneo è sempre più in crescita, sia sotto il numero dei partecipanti che in quello di associazioni e sponsor che hanno deciso di dare un aiuto, dimostrando di credere nella forza sociale e nelle capacità educative dello sport. Grazie a loro. Grazie agli Old, sempre pronti e disponibili a dare una mano, ai genitori ed ai dirgentit che hanno dato, una volta di più, il loro tempo e sostegno, Grazie infine a Michele Pepponi, ex rugbista ed oggi maratoneta, che, ha fatto sempre sentire la sua presenza e vicinanza''.




Facebook Twitter Rss