ANNO 20 n° 84
Eccellenza: Sorianese
e Monterosi, un pareggio
e tante emozioni
28/09/2014 - 14:21

NUOVA SORIANESE - REAL MONTEROSI 3-3

NUOVA SORIANESE (4-2-3-1) Costanzi; Floris, Leone, Tartaglione, Tedo; Lazzarini, Luciani; Gubinelli, Persico (D'Alessio), Polidori (Taverna); Maestá A DISPOSIZIONE Pazienza, Panichelli, Perazza, Oriolesi, Ravoni ALLENATORE D'Antoni

REEAL MONTEROSI (4-3-3) Malatesta; Terracciano, Tinazzi, Petricca, A. Ceccarelli; Manzo, Greco, M. Ceccarelli (Rosato); Marconi, Moronti (Polani), Papa Ndao (Artistico) A DISPOSIZIONE Rosciano, Panariello, Galletti, Borriello ALLENATORE Savino

ARBITRO Naná di Aprilia (Bartolomucci e Pantano)

NOTE Ammoniti Tedo, Leone e Polidori per la Sorianese, Manzo per il Monterosi Espulso Manzo per il Monterosi

SORIANO NEL CIMINO - Non ci si annoia mai tra Sorianese e Monterosi. Finisce in paritá (3-3) il derby di Tuscia tra due squadre che non hanno rinunciato a giocare. Sei reti e un paio di occasioni nitide per parte condiscono una mattinata divertente. Un punto per parte in fondo é giusto e premia la voglia del Monterosi che ha giocato in dieci per oltre un'ora di gioco (rosso a Manzo per doppia ammonizione) e restituisce completezza alla prova della Sorianese che era riuscita a trovare il terzo gol con una punizione magistrale di Luciani ma si é distratta sul definitivo pareggio in pieno recupero di Marconi.

E allora la Sorianese fa un passo avanti e il Monterosi coglie il terzo pareggio di fila. Sei gol sono anche il frutto di una serie di errori che hanno tenuto sempre la gara in equilibrio: scappano subito i cimini con Maestá e Gubinelli ma Manzo prima accorcia le distanze, poi si fa espellere. I biancorossi in inferioritá numerica provano a fare la gara, la Sorianese attende fin troppo e Petricca trova il momentaneo pareggio. Recupero di fuoco: Luciani trova la terza rete ma i rossoblu si addormentano e Marconi salva il Monterosi.

É stata una altalena di emozioni con due squadre che lasciano sempre qualcosa di intentato in fase di non possesso e attaccano con grande foga. D'Antoni piazza Luciani e Lazzarini davanti alla difesa e si affida a una batteria di incursori con il capitano Maestá che si muove per favorire gli inserimenti. Savino lascia in panchina Polani e Artistico. Il suo 4-3-3 nella fase iniziale é piuttosto attendista e subisce l' impeto della Sorianese.

L'inferioritá lo costringerá a passare a un piú accorto 4-4-1. Succede che i cimini dopo una fase di studio piazzano due colpi e tentano la fuga: Maestá dal cuore dall'area di rigore trova il vantaggio, Gubinelli sfrutta un difettoso intervento di Petricca per raddoppiare. Il Monterosi si sveglia: Manzo suona la carica con la rete del 2-1, poi ci mette troppa irruenza in un contrasto e si prende il secondo giallo. L'espulsione cambia la gara: la Sorianese dovrebbe chiuderla (due occasioni con Maestá e Persico), il Monterosi resta in partita e Petricca regala il pareggio. Il recupero é incandescente: Luciani dá l'illusione alla Sorianese, Marconi la spegne. Rossoblu e biancorossi spezzano il pane del pareggio.

Quarta giornata 27/09/2014

Città di Fiumicino - Monterotondo Calcio          
3-0
Civitavecchia - Almas Roma 1-1
Cre.Cas - Vigor Acquapendente

Fonte Nuova - Ladispoli


Futbolclub - Fregene

0-1
Montefiascone - Grifone Monteverde 1-0
Nuova Sorianese - Real Monterosi 3-3
Santa Maria delle Mole - Montecelio 1-1
Trastevere - Villanova

Classifica dopo la 4° giornata

Civitavecchia 8
Montecelio 8
Vigor Acquapendente
7
Fiumicino 7
Nuova Sorianese
7
Fregene 6
Trastevere 6
Grifone Monteverde
6
Ladispoli 6
Cre.Cas
5
Fonte Nuova
4
Montefiascone
4
Villanova
4
Real Monterosi 3
Almas 3
Monterotondo      
3
Santa Maria delle Mole     
2
Futbolclub
0

Prossimo turno 05/10/2014

Almas - Città di Fiumicino

Cre.Cas - Santa Maria delle Mole

Fregene - Fonte Nuova

Grifone Monteverde - Montecelio

Ladsispoli - Montefiascone

Monterotondo Calcio - Nuova Sorianese

Real Monterosi - Futbolclu

Vigor Acquapendente - Trastevere

Villanova - Civitavecchia




Facebook Twitter Rss