ANNO 20 n° 51
La cooperativa Colli Etruschi eccellenza nella produzione di Olio
08/10/2012 - 11:26

VITERBO - Presentati a Blera dalla Cooperativa Colli Etruschi i nuovi macchinari ad altissimo livello tecnologico per l’estrazione di olio d’oliva di qualità.

Durante l’inaugurazione, aperta con la benedizione del parroco Don Santino Giulianelli, sono intervenuti il Presidente della cooperativa Mario Leotta che ha sottolineato l’importante passo avanti realizzato con l’acquisto del nuovo estrattore centrifugo DMF 2012.

L’acquisto rappresenta un’evoluzione tecnologica degli estrattori della terza era serie DMF, che si distinguono per l’eccelsa qualità dell’olio estratto senza aggiunta di acqua, le rese in assoluto le più alte oggi ottenibili, i ridotti consumi idrici ed energetici, rappresenta l’evoluzione del sistema a due fasi, riunendo in un’unica macchina i pregi della lavorazione senza aggiunta di acqua con la semplicità gestionale del sistema a tre fasi.

La tecnologia DMF è infatti oggi l’unica in grado di coniugare il sistema di estrazione a due fasi senza aggiunta di acqua con la lavorazione partitaria, grazie al dispositivo di svuotamento del tamburo che permette di scaricare tutto l’olio presente ad ogni cambio di partita di olive.

In aggiunta, il decanter DMF è l’unico estrattore che produce due prodotti secondari riutilizzabili: una sansa disidratata simile a quella proveniente dall’impianto a tre fasi e un “paté”, costituito dalla polpa e dall’umidità dell’oliva senza tracce di nocciolino, che si adatta a diversi impieghi, quali l’utilizzazione agronomica o l’alimentazione zootecnica. Il “paté” pertanto non rappresenta più uno scarto da smaltire, bensì un valore aggiunto per il frantoio.

A conclusione l’intervento del Sindaco Francesco Ciarlanti che oltre a fare i complimenti a tutta la società agricola Colli Etruschi da parte di tutta la sua amministrazione, ha sottolineato quanto sia importante il lavoro che svolge il Frantoio nel realizzare olio di altissima qualità.

''L’Olio di Blera – dice il Sindaco Ciarlanti – ci rende ogni anno più orgogliosi per i continui riconoscimenti che ottiene e permette di far conoscere Blera e tutto il nostro territorio a livello Internazionale quindi sono sicuro che anche quest’anno con queste nuove tecnologie si riuscirà ad avere un prodotto che permetterà di far conoscere Blera nel mondo dell’olio rigorosamente Extra Vergine d’Oliva''.




Facebook Twitter Rss