ANNO 21 n° 49
Lions Rugby impegnate con lo stesso avversario
Under 16 e under 20 trovano sulla loro strada il Colleferro-Segni
16/02/2013 - 18:27

VITERBO - Doppio turno interno, e con lo stesso avversario, per le formazioni Lions rugby. Le due squadre della franchigia viterbese, che riunisce il movimento giovanile della pallaovale di Viterbo, Civita Castellana e Oriolo-Montevirginio, scendono in campo nei rispettivi gironi dei campionati regionali entrambe contro il Colleferro-Segni sia nell'Under 20 che nell'Under 16.

Domani mattina alle ore 11, sul campo di Civita Castellana, iniziano i ragazzi dell'Under 16. Il gruppo diretto da Scorzosi e Pechilli, che sta acquisendo pian piano una sua personalità, si misura contro una delle formazioni del girone meglio attrezzate e organizzate. I Leoncini, che arrivano dal largo successo (11 mete segnate) in trasferta contro la Capitolina ridotta ai minimi termini, devono dare prova di ulteriore crescita, pur se non al completo.

Chi non sarà sicuramente in formazione tipo è l'Under 20 dei Lions, che alle ore 12 affronta sul campo di Viterbo i pari età di Colleferro. Gli ospiti, attualmente al secondo posto nel girone, puntano decisamente al successo finale in campionato. I ragazzi di Marco Amicucci e Massimo Romagnoli, che arrivano dalla sconfitta pesante subita a Rieti (41-12) dove si sono dovuti presentare con gli uomini contati, rimangono alle prese con diverse assenze in organico per infortunio. A loro comunque il compito di rendere la vita difficile all'avversario che non vuole interrompere la marcia di avvicinamento al primato.




Facebook Twitter Rss