ANNO 18 n° 348
Old Lions sconfitti
due volte, Lac addio
I ragazzi del coach Pietrini soccombono sul diamante umbro
25/07/2013 - 11:41

VITERBO - Semifinali del torneo misto di softball Lac 2013 a Spoleto per gli Old Lions Viterbo, che perdono entrambe le sfide contro i Los Leones di Spoleto.

I pronostici della vigilia, stavolta, non sono stati traditi ed i ragazzi del coach Pietrini soccombono sul diamante umbro contro una formazione di livello decisamente superiore. Gara 1 senza storia, iniziata con una sequenza interminabile di valide per i giovani umbro-caraibici, cui non hanno fatto seguito, anche per merito del superbo lanciatore spoletino, adeguate legnate viterbesi; finale inappellabile, 17 a 5 per i padroni di casa.

Nel pomeriggio le forze in campo sono state decisamente più bilanciate, tanto che il parziale fino al quarto inning era fermo sul 3 a 3. La differenza, anche stavolta, l’ha fatta il monte di lancio: ostiche curve, dritte velocissime per il pitcher dei Los Leones e straordinari per la difesa laziale, punto di forza del lanciatore Testa. Gli argini però sono stati infranti al quinto, quando sotto violenti e ripetuti affondi spoletini i valorosi Olds subivano 4 punti, a fissare quello che sarebbe divenuto il definitivo 7 a 3.

La LAC, in questa piovosa domenica, abbassa il sipario sulle ambizioni viterbesi, il sogno di riportare sulla bacheca leonina l’ambito trofeo è rimandato al prossimo anno. Gli occhi già puntati alle prossime sfide in programma dopo la pausa estiva: il torneo Santa Rosa a Viterbo in settembre e il Rovatti a Bologna, ad ottobre.

 




Facebook Twitter Rss