ANNO 18 n° 327
''Se ti candidassi, vinceresti le elezioni''
Il presidente Grasso elogia Marco Mengoni, premiato ieri a Palazzo Madama
23/06/2015 - 10:39

VITERBO - ''Vieni premiato qui dopo avere vinto le ‘primarie’ di X Factor. Se ti candidassi alle elezioni, rischieresti anche di vincerle''. Parole di Pietro Grasso, presidente del Senato, che hanno un destinatario davvero speciale: il cantautore Marco Mengoni, ospite a Palazzo Madama per un riconoscimento nazionale consegnato dal Garante per l'infanzia e l'adolescenza Vincenzo Spadafora.

 

Attraverso una ricerca condotta da Blog Meter, infatti, il Garante ha cercato di individuare un personaggio che fosse punto di riferimento per gli adolescenti italiani, una persona capace di orientarli con i propri insegnamenti e farli partecipi delle proprie battaglie.

 

Tutti indizi che, alla fine, non potevano che condurre al Re Matto di Ronciglione: ''''Per citare un canzone di Mengoni – ha aggiunto poi il presidente Grasso - è fondamentale il coraggio di essere umani''.

 

Il premio consegnato all'artista è un pentagramma in cui sono scomposte le lettere della parola Ascoltare. A donarglielo, l'artista Claudio Franchi: ''Mi stupisce un po’ – ha detto Marco Mengoni - perché per me è normale e naturale vivere di questi messaggi, mettere questo nella mia musica e nei miei testi. Continuerò a vivere come ho sempre fatto, e come i miei genitori e le persone che ho incontrato mi hanno insegnato a fare. L’unica parola che uso oggi è grazie''.




Facebook Twitter Rss