ANNO 18 n° 327
Storace riconosce la sconfitta
Zingaretti (centrosinistra) al 41,26% e Storace (centrodestra) al 29,06%
26/02/2013 - 14:00

VITERBO - ORE 19,55: Il candidato alla presidenza della Regione Lazio per il centrodestra Francesco Storace, alla luce degli ultimi dati ufficiali, che vedono Nicola Zingaretti (centrosinisra) al 41,26%, su 1637 sezioni scrutinate su un totale di 5267, ha ammesso la sconfitta. Pochi minuti fa ha chiamato Zingaretti riconoscendo la sua vittoria e congratulandosi con lui. Attualmente Storace è al 29,06%, distaccato di circa 12 punti dal suo antagonista.

ORE 18.15: In base alla quinta proiezione dell'istituto Piepoli per la rai sulle regionali nel Lazio Nicola Zingaretti (centrosinistra) e' al 38,5%, Francesco Storace (centrodestra) al 29,5%, Davide Barillari (M5S) al 20,7%, Giulia Bongiorno (centro) al 5,7%, Sandro Ruotolo (Rc) al 2,1%. La proiezione e' sul 35,4% del campione.

ORE 17.20: Secondo la quarta proiezione dell'Istituto Piepoli per la Rai sulle regionali nel Lazio Nicola Zingaretti (centrosinistra) è sempre in testa con il 38,2%, Francesco Storace (centrodestra) al 29,9%, Davide Barillari (M5S) al 20,7% e Giulia Bongiorno (centro) al 5,7%. La proiezione si basa su una copertura del 24,4%.

ORE 16.20: Secondo la terza proiezione dell'Istituto Piepoli per la Rai sulle regionali nel Lazio Nicola Zingaretti (centrosinistra) è in testa con il 37,8%, Francesco Storace (centrodestra) al 30,0%, Davide Barillari (Movimento 5 Stelle) al 21,2% e Giulia Bongiorno (centro) al 5,7%. La proiezione si basa su una copertura del 19,2%.

ORE 15.50: Secondo la seconda proiezione dell'Istituto Piepoli per la Rai sulle regionali nel Lazio Nicola Zingaretti (centrosinistra) è in testa con il 37,6%, Francesco Storace (centrodestra) al 30,6%, Davide Barillari (Movimento 5 Stelle) al 20,6% e Giulia Bongiorno (centro) al 5,8%. La proiezione si basa su una copertura del 9%.

ORE 15: La prima proiezione per la Rai fatta dall'Istituto Piepoli vede Zingaretti al primo posto con il 38,8%, Storace al 29,9% e Barillari al 20%, Bongiorno al 5,8%, Ruotolo (RC) all'1,9% e Simone di Stefano (Casa Pound) all'1,3%.

Il Pd è al 24%, M5S al 20,9% e il Pdl al 18%. Seguono la lista Bongiorno Presidente con il 6,1%, la lista Storace con il 4,3%, Fratelli d'Italia con il 3,7%, la Destra con il 2,2% e Rivoluzione Civile con il 2%.

ORE 14: Iniziato lo spoglio delle schede elettorali per le Regionali.

M5S spera nel sorpasso del Pd alla Regione ma Zingaretti resta il favorito. Lo sfidante Storace avverte: ''ci saranno sorpresine''.

I grillini attenderanno il responso in un albergo di Roma. L'onda lunga delle politiche potrebbe portare ad un risultato inedito anche alla Pisana.

L'ultimo instant poll prevede Zingaretti al 39%, Storace al 28%, Barillari al 21%, Bongiorno 8%, Ruotolo 2%.




Facebook Twitter Rss