ANNO 20 n° 237
Terza edizione del Premio Amerino: dieci i finalisti del concorso letterario
07/09/2012 - 15:17

VITERBO - Sabato 1° settembre, si è riunita la giuria della terza edizione del Premio Amerino, concorso letterario in lingua italiana dedicato al racconto breve, a tema libero, organizzato dall'associazione culturale Poggio del Lago nell'ambito degli eventi culturali collaterali della quinta edizione di MestierAria, rassegna di ceramica artistica che si terrà nei giorni 6 - 7 ottobre.

Il bando del Premio è stato ufficialmente diramato il 1° gennaio, le iscrizioni si sono chiuse il 20 agosto. La giuria: Sandro Ricci (presidente), Marcello Arduini, Gabriele Campioni, Giorgia Grasso, Maria Luisa Di Marco, Maria Giuseppina Libriani, Ardelio Loppi, Vincenzo Pacelli, Beatrice Ceci (segretario senza diritto di voto).

Dopo un confronto dei testi già segnalati dai singoli componenti della giuria si è pervenuti alla seguente graduatoria dei dieci finalisti, qui elencati secondo l'ordine alfabetico dei titoli delle rispettive opere: 'Delenda Carthago', Elisa Moretti, Caprarola (VT); 'Fuga dal carcere delle saline', Alessandro Canu, Tarquinia; 'Il rumore delle pagine sfogliate', Renzo Maltoni, Ravenna; 'La colpa', Maria Laura Aloisi, Amelia (TR); 'La conferenza', Ester Aparo, Ferrara; 'La panchina che non c'era', Graziano Zambarda, Pesaro; 'L'ultima bozza', Michele Scaranello, Bari; 'Pesci, pecore e arretrati', Cristiano Caracci, Udine; '7.859', Chiara Nobilia, Roma; 'Sotto gli occhi neutri di San Vincenzo di Saragozza, protettore delle vedove', Santino Mirabella, Catania.

Grande è ora l'attesa per la proclamazione dei primi tre classificati (ai restanti sette sarà assegnato il quarto posto ex aequo) che si terrà a Vasanello domenica 7 ottobre, a partire dalle 16, presso la sala conferenze di Castello Orsini. Contestualmente sarà inoltre presentata l'Antologia dei dieci racconti finalisti, 'Quaderni Amerini n° 3', pubblicata dal gruppo editoriale Albatros-Il Filo.




Facebook Twitter Rss